Kaleidos organizza Geniogioco

Due giorni per divertirsi ispirandosi a Leonardo

Visualizza video della conferenza stampa

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Geniogico a Vinci; presenti la Presidente della Pro loco Vinci Gianna Ammannati, il Sindaco Dario Parrini, l’assessore Casini e Marco Magrini di Kaleidos COmunicazione in qualità di azienda organizzatrice della manifestazione

Seconda edizione della manifestazione che si terrà fra sabato 26 e domenica 27 maggio. Spettacoli ludico-educativi e tantissime attività gratuite per tutti i più piccoli.

Dopo il successo dell’anno scorso, Vinci sarà ancora la città dei bambini, eletta anche quest’anno, il luogo perfetto per ospitare la nuova edizione di Geniogioco: un evento unico in Italia che ritorna ancora più grande e con tante sorprese.
Il 26 e il 27 maggio 2012, fra le colline che ispirarono il Genio, dal mattino fino a sera, giochi, spettacoli e iniziative presentate da Claudio Sottili accompagnato da Leonardo in persona, coinvolgeranno bambini e genitori in due giorni dedicati a un nuovo divertimento intelligente.

Nata nel 2011, Geniogioco, è un’iniziativa organizzata dalla Proloco, in partnership con Clementoni e patrocinata dal Comune di Vinci che anche quest’anno sarà realizzata grazie al contributo di numerosi sponsor e dei tanti volontari che hanno collaborato all’organizzazione.
Per l’occasione Vinci sarà totalmente chiusa al traffico e assumerà una dimensione a misura di bambino, affascinando l’immaginario di grandi e piccini con tantissime novità. Quattro grandi aree ispirate ai quattro elementi Leonardiani, divideranno la città e con esse anche le iniziative, i giochi e le attività offerte: acqua, aria, terra e fuoco, caratterizzeranno gli angoli di Vinci con scenografie realizzate dai ragazzi del Liceo Artistico “Virgilio” di Empoli.

Imparare e crescere divertendosi è la filosofia che ha ispirato gli organizzatori di Geniogioco 2012, consapevoli che anche Leonardo è stato bambino e certi che il bambino di oggi sia la risorsa più importante per la città e la società del domani.