Facebook Shop

La settimana scorsa Mark Zuckerberg ha annunciato la nascita di Facebook Shop: una nuova funzionalità che permetterà di creare, gratis, uno store online per vendere in modo semplice direttamente sui propri canali Facebook e Instagram.

Con pochi semplici passaggi infatti si potrà creare un piccolo e-commerce visibile su Facebook e Instagram, come abbiamo già detto, ma anche Messenger, Marketplace e Whatsapp.

Facebook Shop gode di tutte le opportunità di visibilità dei social: dalle stories alle Ads alla gestione del customer service tramite la messaggistica istantanea.
Grazie alla messaggistica istantanea i clienti potranno fare domande di ogni genere, tracciare le spedizioni ecc.

La creazione è gratuita per agevolare le aziende in questo momento delicato e aiutare le attività con poco budget disponibile ma anche perché le stesse aziende per rendere visibili i propri prodotti dovranno investire in sponsorizzazioni.

Come si crea?
Negli USA il roll out è già cominciato mentre non è ancora stata indicata la data di partenza per l’Italia.
Verrà data la priorità alle aziende che hanno già impostato il Catalogo Prodotti e Instagram Shopping a cui verrà notificato tramite mail.

L’altra opzione sarà quella di importare l’intero catalogo direttamente dall’e-commerce, proprio per questo motivo , Facebook sta stringendo partnership con Spotify, WooCommerce, ChannelAdvisor, CedCommerce, Cafe24, Tienda Nube e Feedonomics.

 

1) Monitorare il Gestore delle vendite, all’interno del Business Manager e attivarlo
2) Compilare il form per configurare Facebook Shop: dai dati aziendali alle informazioni di pagamento, alla policy dei resi, le spedizioni e la gestione della privacy
3) Creare il catalogo prodotti a cui lo shop attingerà i prodotti da mostrare
4) Personalizzare il layout dello shop con i colori  aziendali

Per attivare Facebook Shop bisogna essere Amministratore della pagina facebook e aver collegato l’account Instagram Business.

Lo shop sarà visibile con un Pulsante sulla pagina Facebook e con una Tab su Instagram.
Sarà possibile taggare i prodotti nelle Stories e nei post (come facciamo oggi con Instagram Shopping) e promuoverli con le Ads.

 

Cosa possiamo vendere con Facebook Shop?

Solo prodotti fisici, niente servizi o abbonamenti.
La lista delle restrizioni è lunga e comprende anche vini, birre, integratori e medicine, ovvero i prodotti che non sono sponsorizzabili nemmeno oggi.
Ma la lista prevede anche il divieto per prodotti per adulti, prodotti digitali, animali, tabacchi, esplosivi, veleni e strumenti finanziari.
Trovi tutta la lista qui https://www.facebook.com/policies/commerce

Shopping Live

È un’altra novità collegata a Facebook Shop: sarà possibile vendere i prodotti durante i live Facebook e Instagram.  Una moderna televendita social che vedrà i prodotti mostrati nella parte inferiore del Live acquistabili con un semplice tap.

È la fine dell’e-commerce classico?

No, non dimentichiamo che non si tratta di strumenti proprietari e che non possono sostituirsi ad un sito web ma sono – e devono rimanere – veicoli promozionali a supporto della vendita online.

By | 2020-05-26T23:55:37+00:00 22 Maggio, 2020|News|0 Comments
× How can I help you?